Attività

L’istituto Serafico in collaborazione con Lions Club Assisi

ABBRACCIA LA GIORNATA MONDIALE DELLA VISTA RINNOVANDO L’INIZIATIVA DI ASSISTENZA OCULISTICA GRATUITA PER I BAMBINI


Assisi, 9-10 ottobre

Nel mondo vivono 39 milioni di ciechi e 246 milioni di ipovedenti. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità circa l’80% dei casi di cecità sono prevenibili, per questa ragione l’OMS lancia a livello planetario la campagna “No more avoidable blindness” (basta alla cecità evitabile), al fine promuovere la salute della vista e sensibilizzare l'opinione pubblica contro l’ipovedenza e i difetti della vista.

Per questa ragione l’Istituto Serafico grazie alla Presidente Francesca di Maolo e il Lions Club di Assisi grazie al Presidente Gianluca Fagotti, per il terzo anno hanno proseguito nella collaborazione su questa campagna di sensibilizzazione, promovendo  visite oculistiche gratuite per i bambini delle scuole materne ed elementari nelle giornate del 9 e 10 ottobre presso l’ambulatorio specialistico del Serafico.

Il Prof. Cesare Fiore, specialista in oculistica all’Università di Perugia in collaborazione con le Dott.sse Angela Annichiarico, Rita Giardinieri e  la Dott.ssa Marina Menna, con disponibilità e spirito dei volontari hanno visitato gratuitamente i bambini che ne hanno fatto richiesta.

Leggi tutto: L’istituto Serafico in collaborazione con Lions Club Assisi

9-10 Ottobre 2014 Due giornate di screening visivo per la popolazione infantile di Assisi e Bastia Umbra ,organizzate dal Lions Club di Assisi.

di Stefania Casieri

Anche quest’anno ,per iniziativa del dinamico Presidente  Ing Gianluca Fagotti e del Consiglio direttivo del Club si rinnova l’appuntamento  a favore delle iniziative contro l’ipovedenza  impegnandosi in un’opera di prevenzione dai difetti della vista.

Nel  pomeriggio dei giorni 9 e 10 Ottobre gli alunni delle scuole elementari e della scuola materna saranno sottoposti gratuitamente ad uno screening visivo rispettivamente  presso la struttura del Serafico di Assisi ,Ente Ecclesiale di alto livello  che si prende cura  di bambini e ragazzi con disabilità plurima provenienti da tutto il territorio nazionale,e presso il palazzo della salute  di Bastia. Le giornate vedono impegnati  in prima persona i soci Antonio Bodo,Marcello Piccioni, Carla  Schianchi ,referenti del Club per questa iniziativa.

 

Tutti i soci del Lions Club di Assisi sentono intensamente  il ruolo di Cavalieri della luce  che Helen Keller  assegnò ai Lions  del mondo ,sostenendo  tutti i programmi  che ruotano intorno  al tema della cecità e dell’ ipovedenza  come pure  il progetto  della donazione  di un cane guida.

Si invitano pertanto i genitori a non tralasciare l’opportunità che il Club di Assisi offre.

Le prenotazioni avverranno presso l’Istituto Serafico di Assisi, di cui si ringrazia la  presidente per la  sensibilità e disponibilità dimostrate.

IL LIONS CLUB DI ASSISI INIZIA L’ANNO CON IL LIONS QUEST

Stefania Casieri - Addetto stampa del Club

 

Da tre anni il  L. C. di Assisi per opera della socia Prof. Debora Siena, preside dell’Istituto Comprensivo  2 di Assisi con sede a S. Maria degli Angeli e officer distrettuale  per il Lions Quest ,ha aderito al service internazionale  del Lions Quest,che si pone obiettivi educativi tesi a favorire la crescita armonica degli adolescenti.

Leggi tutto: IL LIONS CLUB DI ASSISI INIZIA L’ANNO CON IL LIONS QUEST

Il Lions Club Assisi al galoppo per il rush finale anno 2013-2014

L’annata di presidenza del dott. Antonio Bodo volge al termine, ma, ancora alcuni impegni rimangono da assolvere e portare a conclusione. Ci siamo lasciati con le Serenate di Calendimaggio, concorso che ha visto il Club patrocinare il primo premio; a seguire  si è svolta la sempre gioiosa manifestazione “Un Poster per la Pace” che quest’anno ha visto riuniti insieme i ragazzi dell’Umbria, del Lazio, della Sardegna, convenuti in Assisi, tutti premiati per il loro impegno nell’interpretare il concetto di Pace, espresso con disegni eseguiti nelle rispettive scuole. I ragazzi amano molto questo tema e lo dimostrano con un’illimitata fantasia,  stupore e sorpresa per chi seleziona gli elaborati. Forse i giovani hanno sempre qualcosa da insegnarci, dobbiamo solo ascoltare e capire.

Venerdì 30 maggio il Lions Club e il Comune di Assisi hanno patrocinato e offerto alla città uno straordinario concerto lirico, tenutosi nella chiesa di Santa Caterina, un evento che  ha visto impegnati i Maestri

Leggi tutto: Il Lions Club Assisi al galoppo per il rush finale anno 2013-2014

Continuità al “ Progetto per crescere” del Lions Quest. del Lion Club di Assisi.

di Cristina Guidi

Se i propositi  di realizzare un certo progetto sono sostenuti da una forte volontà di trovare i mezzi organizzativi e finanziari necessari a  renderli esecutivi, non c’è dubbio che tutto questo intreccio di circostanze si è realizzate all’Istituto Comprensivo Assisi 2 diretto dal Dirigente scolastico professoressa Debora Siena.

E perché tutta l’organizzazione  ha trovato così forte volontà?  Nell’anno 2013, analoga esperienza era stata svolta con le stesse modalità e con lo stesso entusiasmo nel Corso “ Progetto per crescere. “

Mi riferisco al corso di aggiornamento per insegnanti, patrocinato dal Lions Club di Assisi, che ha visto come docente la professoressa Stefania Schiesaro, veterana a  creare entusiasmo e ammirazione per un insegnamento impegnativo e nient’affatto scontato. Così, il dieci maggio 2014, in un bellissimo sabato primaverile e foriero di passeggiate, ben quarantadue genitori si sono impegnati e hanno dedicato il loro tempo libero a questo “Corso di formazione per lo sviluppo delle competenze socio-amotive e per la prevenzione primaria delle devianze.”  Scelta precisa e responsabile per chi interpreta in modo  affermativo il ruolo di genitore.

Si potrebbe aprire una lunga disquisizione sulla capacita di essere o diventare genitore, ma la sede non è questa; mi preme però affermare che sono stati molti papà e mamme a incuriosirsi e voler conoscere ciò che questo corso poteva offrire loro, per capire i giovani

Leggi tutto: Continuità al “ Progetto per crescere” del Lions Quest. del Lion Club di Assisi.